Pisa

pisa

Secondo le fonti, Pisa è una città di fondazione molto antica ed appare come la più misteriosa città dell’Etruria.
La provincia di Pisa è ampia 2448kmq, con 375933 abitanti, si divide in 39 comuni e confina a nord con la provincia di Lucca, mentre il confine dell’est si divide fra le province di Firenze e Siena. Il confine nel versante sud-ovest viene occupato dalla provincia di Livorno e infine il confine sud-est dalla provincia di Grosseto.
La città di Pisa è situata a 4m di altezza e a circa 12km dal Mar Tirreno.La città è attraversata dal fiume Arno che la divide in due zone, di cui quella sulla riva destra è l’antico nucleo della città, mentre l’altra è posteriore all’XI secolo.
Nel V secolo a.C. ottenne la cittadinanza romana.Quando i barbari invadero l’impero diminuirono l’importanza della città.Intanto l’attività marinara riprendeva con l’apparizione dei Saraceni che combatterono contro i Pisani.
La città, fondata dai Liguri, forse colonia dei Greci e abitata poi dagli Etruschi, fu di certo fedele alleata dei Romani, prima di diventare possedimento dei Longobardi e dei Franchi.
Grazie alla sua ottima posizione portuale, già intorno all’anno Mille divenne grande potenza marinara. Nel corso del XII secolo la Repubblica partecipò alla Prima Crociata, combatté contro i Saraceni, sconfisse Amalfi, Genova e Firenze. Fu la gloriosa epoca di cui tutto il mondo oggi ammira le testimonianze, impresse nella piazza dei Miracoli.
Seguirono secoli bui: la sconfitta della Meloria, l’asservimento a Firenze e la definitiva ostruzione del porto, insabbiato dai detriti portati dall’Arno.
Una rinascita economica e culturale si verificò, a partire dalla seconda metà del XVI secolo, con i Medici e poi con i Lorena:a quest’epoca risale un altro aspetto della città, quello delle  eleganti dimore sui lungarni, dei nobili edifici di piazza dei Cavalieri, delle fortezze.
La storia recente della città inizia, nel marzo del 1860, con il plebiscito con cui Pisa sceglie di essere annessa al Regno d’Italia e di seguirne le sorti.
La Cattedrale e la sua Torre, il Battistero ed il Camposanto si trovano tutti nella Piazza Dei Miracoli,una delle più belle piazze d’Italia  e del mondo,  tanto da essere inserita tra i patrimoni  dell’umanità dall’Unesco.
Nacque a Pisa uno dei più grandi scienziati dell’epoca moderna:Galileo Galilei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: